Estratti CBD

Charas
17,0050,00
Crumble
19,9064,90
Bubble Ice
17,0050,00
Bundle estratti cbd
In Offerta
Bundle Extract Pack
39,90
Bundle estratti cbd
In Offerta
Bundle Extract Pack...
75,90

Tabella dei Contenuti

Benefici del CBD

Cos'è il CBD

Il Cannabidiolo (CBD) è uno dei principali cannabinoidi, dei più di 113, presenti nella pianta di cannabis Sativa L. ed è noto per le sue proprietà terapeutiche e curative.

Il CBD funziona in maniera naturale con il sistema endocannabinoide del nostro corpo e può aiutare a rilassarsi, ridurre stress, ansia e promuovendo in generale un maggior sollievo quotidiano SENZA l’alterazione psicoattiva, caratteristica invece del THC.

Tra i maggiori benefici del CBD troviamo:

  • Riduzione dello stress
  • Miglioramento del sonno
  • Riduzione della nausea
  • Antinfiammatorio
  • Controllo dell’appetito
  • Anti-depressivo

Scopri di più sul CBD

Che differenza c'è tra CBD e THC?

Il cannabidiolo o CBD e il THC sono i due principali cannabinoidi dei più dei 110 presenti nella cannabis. Entrambi interagiscono con il nostro sistema endocannabinoide ma hanno effetti molto differenti tra loro anche se hanno in comune molti degli effetti benefici.

Il CBD e il THC non hanno gli stessi effetti psicoattivi. Il CBD non produce il senso di euforia e di sballo tipici del THC ma è dimostrato che aiuta a calmare l’ansia, lo stress e migliora il sonno.

Questo è la conseguenza del fatto che il THC si lega ai recettori CB1 maggiormente presenti nel cervello creando un elevato senso di “euforia”.

Il CBD si lega in maniera estremamente bassa, se non nulla con i recettori CB1. Il CBD necessita del THC per agganciarsi a questi recettori aiutando a ridurre alcuni degli effetti psicoattivi indesiderati del THC.

Cos'è il sistema endocannabinoide?

Tutti gli esseri umani, vertebrati e i mammiferi hanno un sistema endocannabinoide.

Il sistema endocannabinoide è uno dei sistemi più importanti per lo sviluppo e mantenimento dell’omeostasi nel nostro organismo. L’omeostasi è essenzialmente l’attitudine del nostro corpo di mantenere un ambiente interno stabile, nonostante le oscillazioni dell’ambiente esterno (temperatura corporea, bilanciamento dei fluidi ecc.).

È un sistema che è coinvolto nel regolamento di un’ampia gamma di funzioni biologiche.